Matteo Rinaldi

Finanza Ordinaria e Straordinaria

MATTEO RINALDI

Finanza Ordinaria e Straordinaria

FINANZIARE LA CRESCITA DELLA TUA ZIENDA

Gli strumenti che fanno parte del panorama della finanza ordinaria rientrano tutti nell’ambito della sorveglianza da parte della Centrale Rischi di Banca d’Italia e vanno tenuti costantemente sotto controllo, onde evitare che la sorveglianza si trasformi in segnalazione e che vada quindi a causare problemi.

La finanza straordinaria invece utilizza degli strumenti più articolati che richiedono determinate caratteristiche di fatturatopatrimoniali e di bilancio. Se un’azienda possiede tali peculiarità, si può dunque affrontare un percorso di finanza straordinaria dove ve ne sia la necessità.

È molto importante aver presente che, la finanza straordinaria, crea un momento di discontinuità nel ciclo di vita di un’impresa tramite l’utilizzo di svariate procedure. Ma il fine è quello di ottenere valore attraverso il percorso di crescita e questo si può ottenere attraverso due degli strumenti principali ad essa collegata: l’emissione di obbligazioni e la quotazione in borsa.

Con l’emissione di un’obbligazione, l’azienda colma la sua necessità di capitali con il denaro proveniente dall’acquisto delle obbligazioni da parte dei sottoscrittori del titolo. Si parte dal presupposto che, alla scadenza temporale dell’obbligazione, si dovrà restituire il denaro acquisito.

La quotazione in borsa, invece, non porta l’azienda in debito in quanto permette di finanziarsi tramite la vendite di azioni che non prevedono rimborsi data l’assenza di scadenza dei titoli.

COME AIUTARE L’IMPRENDITORE?

Il buon controllo di gestione e una pianificazione finanziaria sono elementi imprescindibili per il buon funzionamento e la crescita di un’azienda. L’approvvigionamento delle fonti finanziarie è, inoltre, indispensabile che avvenga in coerenza con i tempi e gli investimenti da sviluppare. 

Un Team specializzato di professionisti altamente qualificati affiancherà costantemente l’azienda per progettare e pianificare progetti di approvvigionamento delle risorse finanziarie necessarie a sostenere la crescita aziendale.

A PROPOSITO DI FINANZA ORDINARIA E STRAORDINARIA

CHECK UP FINANZIARIO

Analizziamo la situazione economica, patrimoniale e finanziaria dell’azienda per determinare il suo stato di salute e per individuare le sue criticità, definendo poi le eventuali azioni da sviluppare per raggiungere un miglior equilibrio finanziario duraturo nel tempo.

FINANZA ORDINARIA

Assistiamo l’azienda nel processo di reperimento delle risorse finanziarie, in Italia e all’estero, necessarie a sostenere la crescita aziendale, supportando l’imprenditore nella gestione dei rapporti con i principali istituti di credito nazionali ed internazionali.

FINANZA STRAORDINARIA

Assistiamo l’azienda, in Italia e all’estero, nel processo di reperimento delle risorse finanziarie per la realizzazione di operazioni straordinarie, supportando l’imprenditore nella gestione dei rapporti con fondi d’investimento nazionali ed internazionali.

QUOTAZIONE IN BORSA

Con un team di professionisti, pianifichiamo ed implementiamo, insieme all’imprenditore e al suo management, il miglior percorso per accedere ai principali mercati regolamentati, supportando l’azienda durante tutto il processo di preparazione e quotazione in borsa.

BUSINESS PLAN

Realizziamo Business Plan in valuta, documento di sintesi per l’avvio di nuovi sedi produttive, fondamentale per comprendere i capitali necessari all’investimento e le relative tempistiche, richiedere i finanziamenti indispensabili e utile per ricercare un eventuale nuovo Partner.

PIANIFICAZIONE FINANZIARIA

Assistiamo l’imprenditore e il CFO nella individuazione della giusta leva finanziaria da utilizzare e del corretto mix di risorse finanziarie necessarie a sostenere la crescita e lo sviluppo dell’azienda in relazione al grado di rischio che si vuole assumere e alla redditività obiettivo.

Prenota una consulenza

Contattami compilando il form, ti richiamerò appena possibile.