LA HOLDING PERSONALE CON SOCIO UNICO

Analisi di Bilancio
Data
15.07.2023
Autore
Matteo Rinaldi

La Holding Personale con Unico Socio rappresenta una scelta strategica per gli imprenditori che desiderano ottimizzare la gestione delle proprie risorse finanziarie e fiscali. Questo tipo di struttura consente di detenere partecipazioni in una o più società, facilitando così una gestione centralizzata dei dividendi e dei prelievi.

LA HOLDING PERSONALE CON SOCIO UNICO: COSA SONO E COME SI COSTITUISCONO

La Holding Personale con Unico Socio rappresenta una scelta strategica per gli imprenditori che desiderano ottimizzare la gestione delle proprie risorse finanziarie e fiscali. Questo tipo di struttura consente di detenere partecipazioni in una o più società, facilitando così una gestione centralizzata dei dividendi e dei prelievi, oltre a offrire una visione consolidata dello stato finanziario dell’imprenditore.

L’utilizzo di una Holding Personale consente di beneficiare di diversi vantaggi sotto il profilo fiscale.

Uno degli aspetti più rilevanti è la possibilità di conferire le proprie partecipazioni in questa società senza che ciò comporti un’immediata imposizione fiscale, a patto che si rispettino determinati requisiti relativi alla qualificazione delle partecipazioni. Questo consente al titolare della Holding di riorganizzare la propria partecipazione societaria in modo efficiente dal punto di vista fiscale, senza subire oneri immediati.

Inoltre, gestire i propri investimenti attraverso una Holding Personale offre la possibilità di sfruttare meccanismi di ottimizzazione fiscale legati ai dividendi e ai prelievi, oltre a consentire una più agevole gestione del patrimonio e una maggiore protezione degli asset. È importante, tuttavia, considerare che la gestione di una Holding Personale richiede una conoscenza approfondita delle normative fiscali e societarie, nonché una pianificazione accurata per assicurarsi che tutte le operazioni siano effettuate nel rispetto delle leggi vigenti e siano ottimizzate per il contesto specifico del titolare.

QUALI SONO I VANTAGGI DI UNA HOLDING PERSONALE?

La costituzione di una Holding Personale rappresenta una strategia aziendale astuta per ottimizzare la gestione delle risorse finanziarie e la pianificazione fiscale. L’aspetto più interessante di questa struttura è la possibilità di ridurre significativamente l’onere fiscale sui dividendi. Invece di essere tassati al 26%, come accade per i soci persone fisiche, i dividendi vengono tassati solo all’1,2% quando affluiscono nella Holding Personale. Questo permette di reinvestire una quota maggiore dei profitti, potenziando così la crescita e lo sviluppo dell’intero gruppo aziendale.

Gli investimenti effettuati dalla Holding possono essere molteplici e diversificati, spaziando dall’acquisto di immobili, che possono essere utilizzati dalle società operative o dalla stessa Holding, a partecipazioni in altre società, fino ad arrivare a investimenti finanziari. Questa flessibilità negli investimenti non solo incrementa le possibilità di generare ulteriori entrate, ma offre anche l’opportunità di diversificare il rischio aziendale.

ESEMPIO 1: Situazione attuale con due soci persone fisiche al 50%

holding

Un altro vantaggio significativo di questa struttura è la capacità di gestire in modo flessibile i dividendi tra i vari soci. Utilizzando l’esempio della S.R.L. Operativa con i soci “A” e “B”, è evidente come la Holding Personale permetta una gestione personalizzata delle esigenze finanziarie di ciascun socio. Mentre “A” può decidere di incassare i dividendi per soddisfare un bisogno immediato di liquidità, “B” può optare per reinvestire quei fondi attraverso la Holding in nuove opportunità d’affari. Questa flessibilità non solo ottimizza la gestione del capitale all’interno del gruppo, ma supporta anche gli obiettivi finanziari individuali dei soci, contribuendo al successo collettivo dell’impresa.

Ad un certo punto della vita i soci decidono di distribuire 200 mila € di dividendi. Il socio “A” perché ha necessità di liquidità, “B” invece perché ha intenzione di compiere un nuovo investimento. Nell’esempio sopra proposto entrambi i soci saranno soggetti ad una tassazione del 26% sui dividendi che gli spettano, percependo al netto delle imposte del 26% un importo di 74.000 € netti ciascuno.

Valutiamo ora lo stesso esempio ipotizzando, però, che il socio “B”, che desiderava utilizzare la liquidità per effettuare un nuovo investimento, abbia conferito la propria quota sociale in una Holding Personale, in conformità all’art. 177, commi 2 e 2bis.

ESEMPIO 2: Situazione a seguito del conferimento da parte del socio “B” del suo 50% in una Holding Personale

holding

L’esempio fornito illustra una situazione finanziaria interessante. In questo caso specifico, il socio “A” e il socio “B” si trovano in posizioni diverse a seguito della decisione del socio “B” di conferire il suo 50% in una Holding personale.

Il socio “A” incassa direttamente i dividendi dalla società, subendo una tassazione del 26%. Questo significa che, sebbene il lordo dei suoi dividendi sia pari a un certo importo, ciò che effettivamente riceve è ridotto dalle imposte, lasciandolo con 74.000 € netti. Questo aspetto è abbastanza diretto e riflette una situazione comune in cui i dividendi sono soggetti a tassazione al momento del loro incasso da parte dell’azionista.

D’altra parte, il socio “B” adotta un approccio diverso mediante l’utilizzo di una Holding Personale. I dividendi, in questo caso, sono inizialmente soggetti a una tassazione molto più bassa (1,2%), lasciando al socio “B” la somma di 98.800 € da reinvestire attraverso la Holding. Questo approccio non solo minimizza l’impatto immediato della tassazione grazie alla PEX, ma offre anche al socio “B” una maggiore flessibilità su come gestire i fondi, consentendo potenzialmente una crescita del capitale attraverso ulteriori investimenti.

ATTENZIONE: E’ importante notare che se il socio “B” decidesse in seguito di prelevare i dividendi dalla sua Holding Personale, si troverebbe nella stessa situazione del socio “A” in termini di tassazione, con l’aggiunta della perdita dell’1,2% già pagato. Questo evidenzia un’importante considerazione strategica nella gestione della Holding Personale e degli investimenti: la pianificazione fiscale e l’ottimizzazione delle decisioni di reinvestimento possono avere un impatto significativo sul rendimento netto degli investimenti.

In sintesi, l’esempio illustra come la struttura e le decisioni finanziarie, in particolare in relazione alla gestione di dividendi e alla scelta di investire attraverso una Holding Personale, possano influenzare in modo sostanziale l’ammontare dei fondi disponibili per il socio dopo la tassazione. La scelta di reinvestire i dividendi attraverso una Holding Personale, sebbene offra vantaggi in termini di tassazione e di crescita degli investimenti, comporta anche delle considerazioni aggiuntive, come la tassazione futura in caso di prelievo dei fondi.

CONCLUSIONI

La selezione della struttura giuridica per una Holding richiede un esame approfondito. Elementi come costi operativi, vantaggi fiscali, salvaguardia del patrimonio e strategie di successione sono fondamentali per orientarsi verso l’opzione più consona.

L’impiego di una Holding varia considerevolmente a seconda delle specificità dell’entità commerciale e degli scopi strategici. Come si può notare, i benefici di utilizzare una Holding sono numerosi, quindi è vivamente raccomandato consultarsi con un esperto per valutare come massimizzare questi vantaggi in base alla situazione particolare.

PERCHÉ LE PMI PREFERISCONO LA NOSTRA ESPERIENZA

La scelta di affidarsi alla nostra esperienza per creare nella costituzione di una Holding nelle varie forme nasce, in primo luogo, dal desiderio delle PMI (Piccole e Medie Imprese) di proteggere il proprio patrimonio aziendale. Questa esigenza si manifesta in diversi modi: dalla salvaguardia contro i potenziali rischi d’impresa alla prevenzione di complicazioni legate a questioni personali, familiari, successorie e fiscali. La Holding diventa quindi un strumento strategico non solo per la Pianificazione Patrimoniale, ma anche come baluardo per la continuità aziendale nel tempo.

La distinzione della nostra consulenza risiede nell’approccio “orientato al risultato”. Questo non significa semplicemente adempiere ai doveri con diligenza, ma andare oltre. Lavoriamo con l’obiettivo di raggiungere risultati concreti e realistici, che rispecchino le ambizioni e le necessità dell’imprenditore e della propria famiglia. Il nostro impegno si traduce in un’analisi approfondita delle esigenze dell’imprenditore e nella ricerca delle migliori soluzioni per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Non ci accontentiamo della mediocrità; anzi, ci impegniamo attivamente per trovare le strategie più efficaci ed efficienti.

L’etica professionale e l’impegno verso i nostri clienti sono al centro della nostra filosofia di lavoro. Per noi, assistere un’impresa nella costituzione di una Holding è più di un semplice incarico: è un obbligo morale…!

Siamo convinti che proteggere il patrimonio di un’azienda significhi anche dare un contributo significativo alla vita delle persone che ne fanno parte. Questo ci motiva a offrire sempre il meglio, consapevoli del fatto che il nostro lavoro ha un impatto reale sul futuro delle imprese e, di conseguenza, sulla società nel suo insieme.

Bene, sei alla ricerca di una consulenza esperta? Non esitare a contattarci. Matteo Rinaldi, con la sua profonda esperienza nel settore, è pronto ad ascoltarti e a fornirti il supporto necessario. La nostra priorità è affiancarti in ogni passaggio, risolvendo qualsiasi dubbio tu possa avere e guidandoti verso il successo.

Investendo soltanto 300€ + IVA per un incontro di consulenza di 60 minuti, gli imprenditori e famiglie possono beneficiare di soluzioni personalizzate, perfettamente calibrate alle necessità concrete, e possono progettare piani d’azione confezionati su misura per evitare percorsi standardizzati e inadeguati.

 

Scopri il servizio

 

GLI SPECIALISTI QUALIFICATI PER FAR CRESCERE IL TUO BUSINESS

METTIAMOCI IN CONTATTO

Vuoi ricevere una Consulenza Strategica da Matteo Rinaldi? Desideri costituire una Holding o una Società Semplice? Ti serve assistenza per un’operazione Finanziaria o sul Capitale per la tua Azienda?
Per queste o altre necessità puoi contattarci al +39 02 87348349 oppure compilando il modulo di contatto sottostante scrivendo un messaggio quanto più possibile esplicativo. Ti ricontatteremo il prima possibile.

9 + 2 =

Apri chat
💬 Hai bisogno di aiuto?
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?