HOLDING SRL VS HOLDING SOCIETÀ SEMPLICE

Analisi di Bilancio
Data
30.12.2022
Autore
Matteo Rinaldi

L’apertura di una Holding richiede particolare attenzione perché è possibile costituirla attraverso diverse forme societarie. Quindi, la scelta, tra Holding Srl o Holding Società Semplice, deve essere condotta con la massima consapevolezza.

IL DILEMMA: HOLDING SRL VS HOLDING SOCIETÀ SEMPLICE?

La scelta della forma societaria per la creazione di una Holding è un passo fondamentale che richiede una valutazione attenta di diversi fattori, tra cui la gestione patrimoniale e la pianificazione fiscale. La Holding S.r.l. (Società a Responsabilità Limitata) e la Holding Società Semplice rappresentano due delle ottime opzioni, ognuna con i propri vantaggi e peculiarità.

La Holding S.r.l. è una struttura più complessa e formale, che offre il vantaggio della responsabilità limitata per i soci, proteggendo così il patrimonio personale. Questo tipo di Holding è soggetto a requisiti di capitale minimo e a obblighi di bilancio più stringenti, ma permette una gestione più flessibile delle operazioni finanziarie e degli investimenti. Inoltre, la S.r.l. può beneficiare di determinate agevolazioni fiscali e di una maggiore credibilità nei confronti di banche e investitori.

D’altra parte, la Holding Società Semplice è una forma societaria più snella e con minor vincoli burocratici, ideale per la gestione di patrimoni familiari o per attività di investimento meno complesse. La sua semplicità amministrativa e la facilità di costituzione la rendono una scelta attraente per chi desidera una gestione più diretta e meno onerosa dei beni. Tuttavia, è importante notare che la responsabilità dei soci in una Società Semplice è illimitata, il che significa che il patrimonio personale può essere esposto a rischi in caso di problemi finanziari.

Quindi, la scelta tra Holding S.r.l. e Holding Società Semplice dipende dalle specifiche esigenze e dalle priorità di ciascun imprenditore o investitore. È fondamentale valutare attentamente i propri obiettivi di gestione patrimoniale, le necessità di pianificazione fiscale e il livello di complessità operativa desiderato.

Vediamo in questo contributo quale può essere un passo cruciale per prendere una decisione informata e adeguata alle proprie necessità.

I DUE TIPI DI HOLDING

Le differenze tra una Holding Società Semplice e una Holding S.r.l. sono notevoli: la Holding Società Semplice promette una gestione patrimoniale snella, ottimale per chi cerca una soluzione meno strutturata per tutelare e amministrare i beni. Per chi desidera un controllo più rigoroso e una riduzione delle tasse, la soluzione può risiedere in una Holding S.r.l. (Società a Responsabilità Limitata).

Leggi anche: La Società Semplice, un alleato strategico

D’altra parte, scegliere la Holding S.r.l. come strumento di gestione delle partecipazioni ti offre numerosi vantaggi. Oltre alla possibilità di pianificare in modo efficace la tua posizione fiscale, la Holding S.r.l. ti garantisce una protezione solida del tuo patrimonio. Inoltre, questo modello societario è in grado di ottimizzare i flussi finanziari all’interno del gruppo di società, consentendoti di massimizzare i profitti e di gestire in modo efficiente tutte le attività correlate.

Leggi anche: Perchè creare un Holding?

Nonostante le differenze, sia la Holding Srl che la Holding Società Semplice mirano alla fondamentale “Protezione del Patrimonio”. Valuta attentamente le tue necessità e gli obiettivi aziendali per scegliere la soluzione più compatibile con la tua visione imprenditoriale.

QUANDO OPTARE PER LA HOLDING SRL

Optare per una Holding S.r.l. può essere una scelta strategica per gli imprenditori che desiderano minimizzare i rischi aziendali e sfruttare vantaggi fiscali significativi. Questo tipo di struttura societaria permette di centralizzare le partecipazioni nelle società controllate, preservando al contempo la loro autonomia legale. In questo modo, il patrimonio aziendale viene protetto da eventuali crisi economiche, garantendo una maggiore sicurezza finanziaria. La Holding S.r.l. offre anche la possibilità di effettuare scelte strategiche e finanziarie centralizzate, ottimizzando le risorse e migliorando la gestione complessiva del gruppo.

Leggi anche: Trasferire il Patrimonio: un caso pratico

Dal punto di vista fiscale, la Holding S.r.l. è soggetta all’imposta IRES al 24%, analogamente alle altre società di capitali. Tuttavia, beneficia di diverse agevolazioni fiscali, come la Partecipation Exemption (PEX) che esenta il 95% delle plusvalenze dalla vendita di quote societarie, e il 100% in caso di consolidato fiscale, olltre consentire di bilanciare utili e perdite tra le società controllate per una tassazione unificata. Inoltre, l’accordo di Cash Pooling permette di centralizzare le riserve finanziarie delle imprese del gruppo, rafforzando la gestione economica della Holding e migliorando la liquidità complessiva.

Oltre agli aspetti fiscali, una Holding S.r.l. offre vantaggi significativi nella gestione della governance d’impresa. Rappresenta un supporto fondamentale per la risoluzione di dispute durante il trasferimento di quote societarie e per il mantenimento di relazioni equilibrate tra i soci. Inoltre, assicura continuità operativa durante il passaggio generazionale, promuovendo una politica aziendale uniforme e impedendo la frammentazione del gruppo. Con una Holding S.r.l., è possibile integrare efficacemente un Patto di famiglia, garantendo una gestione oculata e stabile del gruppo societario in favore delle generazioni future.

Leggi anche: Il Patto di Famiglia

Scegliere una Holding S.r.l. è dunque una decisione saggia per una pianificazione aziendale a lungo termine.

PERCHE’ OPTARE PER UNA UNA HOLDING SOCIETA’ SEMPLICE

Optare per una Holding Società Semplice può rappresentare una mossa strategica per le famiglie che desiderano proteggere e conservare il proprio patrimonio attraverso le generazioni. Questa struttura societaria offre un’efficace gestione centralizzata di vari asset, tra cui partecipazioni aziendali, immobili, investimenti finanziari e collezioni d’arte. Consolidando questi beni sotto un unico ombrello, si garantisce una visione d’insieme e una gestione sostenibile nel lungo termine. Inoltre, la Holding Società Semplice permette di tutelare il patrimonio in previsione della successione e di proteggere i minori, limitando l’accesso ai beni fino alla maggiore età.

Leggi anche: La Società Semplice, un alleato strategico

Un ulteriore vantaggio significativo riguarda la gestione delle proprietà secondo le norme del Diritto Societario piuttosto che quelle della comproprietà. Questo può comportare risparmi fiscali notevoli in caso di cessione del patrimonio societario rispetto ai beni individuali. La Holding Società Semplice esclude inoltre attività di natura commerciale, eliminando così l’obbligo di contributi INPS per commercianti per i soci della holding, se questa possiede una società operativa. Pertanto, i soci non sono tenuti a pagare tali contributi, riducendo così ulteriormente i costi di gestione.

Leggi anche: Società Semplice: ecco un caso concreto

Tuttavia, è fondamentale eseguire un’analisi accurata del patrimonio prima di costituire una Holding Società Semplice per garantire che tutte le misure di protezione necessarie siano in atto. Sebbene le partecipazioni nella holding non siano pignorabili, senza adeguate protezioni, si potrebbe rischiare di doverle vendere in caso di debiti personali. In conclusione, per chi cerca una soluzione ottimale per proteggere investimenti e asset familiari, la Holding Società Semplice rappresenta una scelta vantaggiosa e strategica.

RIEPILOGANDO

La scelta della corretta forma giuridica per un’entità aziendale è un passo cruciale che richiede una valutazione attenta delle esigenze e degli obiettivi a lungo termine dei proprietari o dei soci. Questa decisione influenza non solo la gestione operativa quotidiana, ma anche la protezione patrimoniale, la pianificazione successoria e l’ottimizzazione fiscale.

Per gli imprenditori e le famiglie che pongono la tutela del patrimonio e la pianificazione successoria al centro delle loro priorità, la costituzione di una Holding Società Semplice rappresenta una scelta strategica. Questo tipo di società permette di gestire e trasferire un patrimonio significativo ai successori in modo ordinato e sicuro. Uno dei principali vantaggi della Holding Società Semplice è la protezione delle quote sociali dai rischi di pignoramenti derivanti da debiti individuali. Tuttavia, è fondamentale implementare adeguate misure di protezione patrimoniale sin dalla fase iniziale per garantire che la struttura societaria risponda efficacemente alle esigenze specifiche dei proprietari.

D’altra parte, per le aziende che gestiscono gruppi con elevati utili annui, superiori ai 100.000€, e che prevedono la partecipazione di più eredi o soci, la creazione di una Holding S.r.l. si rivela una soluzione vantaggiosa. Questo tipo di struttura societaria non solo facilita la gestione e protezione di un patrimonio aziendale diversificato, ma offre anche significativi benefici fiscali. La Holding S.r.l. è particolarmente indicata per realtà imprenditoriali che mirano a ottimizzare la fiscalità aziendale e a pianificare strategicamente gli investimenti, garantendo una governance efficace e una pianificazione successoria ben strutturata.

SOLUZIONE VINCENTE: COMBINAZIONE DI DUE MODELLI SOCIETARI

La combinazione di una Holding S.r.l. con una Holding Società Semplice rappresenta una strategia avanzata ed efficace per la protezione patrimoniale e l’ottimizzazione fiscale. La Holding S.r.l., essendo una società a responsabilità limitata, offre un alto livello di protezione contro i rischi imprenditoriali e finanziari, consentendo di separare il patrimonio personale da quello aziendale. Questo tipo di struttura risulta particolarmente utile per gestire e coordinare le partecipazioni in altre società operative, le cosiddette “figlie”, le quali possono essere specializzate in diverse attività economiche e commerciali.

L’adozione di una Holding Società Semplice come “cassaforte di famiglia” aggiunge un ulteriore strato di protezione. Le quote della Holding S.r.l. sono detenute dalla Società Semplice, rendendole meno vulnerabili a eventuali azioni legali o richieste di creditori personali. Questo assetto non solo protegge il patrimonio familiare, ma consente anche una gestione più efficiente delle successioni e delle donazioni, grazie alla flessibilità e ai vantaggi fiscali offerti dalla Società Semplice. Inoltre, i profitti generati dalle attività delle Srl operative possono essere trasferiti alla Holding Società Semplice, beneficiando di un regime fiscale più favorevole.

Infine, l’integrazione di questi due modelli societari offre anche opportunità significative di reinvestimento. I profitti accumulati nella Holding S.r.l. possono essere utilizzati per acquisire beni immobiliari o partecipazioni in altre aziende, ampliando e diversificando il portafoglio di investimenti. Questo permette di creare un sistema di gestione patrimoniale solido e resiliente, capace di affrontare le sfide economiche e di garantire una crescita sostenibile nel lungo termine.

LA TUTELA DEL PATRIMONIO AZIENDALE E PERSONALE: LA CONSULENZA DI MATTEO RINALDI

Salvaguardia del Patrimonio Personale. Di fronte a situazioni di grave indebitamento aziendale, divorzi o separazioni, aggrerssioni da parte di banche, fisco e creditori, l’imprenditore può trovarsi isolato, sopraffatto da responsabilità. Senza un’azione appropriata, esiste il rischio concreto di danneggiare il proprio patrimonio immobiliare e i risparmi di una vita.

La consulenza di Matteo Rinaldi, esperto nella protezione del patrimonio aziendale e personale, offre supporto e assistenza mirati, con un’esperienza consolidata nel guidare gli imprenditori attraverso queste fasi critiche della vita lavorativa, assicurando masssima riservatezza e disponibilità.

I nostri servizi di consulenza per la tutela del patrimonio personale permettono l’imprenditore di:

  • ottenere un supporto concreto per la corretta separazione tra patrimonio aziendale e quello personale;
  • essere seguito da un professionista esperto nella gestione del patrimonio ai fini di una futura successione;
  • creare il corretto impianto societario adatto alle esigenze della famiglia;
  • individuare soluzioni volte a prevenire aggressioni da parte di terzi, oppure a limitarlo o neutralizzarlo tempestivamente quando già in essere.

CONSULENZA STRATEGICA 60 MINUTI

Investire in una Consulenza Strategica di 60 minuti può essere cruciale per le aziende puntando a ottimizzare la loro Pianificazione Patrimoniale. In particolare, l’adozione di Holding e Società Semplici, selezionati accuratamente per rispondere alle specifiche necessità aziendali, rappresenta un punto di svolta. Questi strumenti, insieme a soluzioni quali Fondi Patrimoniali, Mandati Fiduciari e Trust di Famiglia, possono essere decisivi nella gestione efficace delle dinamiche patrimoniali.

L’esperienza e l’approccio personalizzato di Matteo Rinaldi si concentrano sull’ascolto delle esigenze degli imprenditori, sulla valutazione dettagliata dello stato attuale dell’impresa e sull’elaborazione di strategie personalizzate. Rinaldi si distingue per fornire soluzioni su misura che rifuggono dai consigli generici, spesso diffusi nel settore della consulenza patrimoniale.

Un investimento iniziale di 300€ + IVA per un colloquio di 60 minuti potrebbe apparire importante, ma è essenziale valutarlo in relazione al valore aggiunto che può apportare all’impresa.

Errori nella pianificazione e mancate strategie possono avere un impatto economico molto più gravoso nel medio-lungo termine. Una consulenza capace di offrire una direzione chiara, individuare margini di miglioramento e prevenire costosi errori, può dimostrarsi un’opportunità di crescita non indifferente per l’impresa.

COSA FEREMO DOPO LA PRIMA SESSIONE DI CONSULENZA

Al termine della prima sessione di consulenza di 60 minuti, dedicata all’analisi degli asset patrimoniali per la loro tutela, si delineeranno le condizioni ottimali per la creazione di una struttura societaria efficace. In questo scenario, Matteo Rinaldi guiderà un programma su misura che converte la tua intuizione imprenditoriale in un progetto concreto e vincente.

Creeremo un pacchetto di consulenza che soddisfi le tue necessità imprenditoriali, con l’obiettivo di solidificare le basi di un’impresa in crescita. Il nostro metodo graduale affronta ogni sfida: dalla strategia alla performance operativa, dalla riduzione della pressione fiscale al rafforzamento finanziario dell’impresa, culminando nella costituzione di un impianto societario funzionale.

Sarai supportato costantemente da un professionista come Matteo Rinaldi, che farà da faro nel tuo percorso imprenditoriale. Oltre a fornirti competenza ed esperienza, sarà un punto di riferimento per ogni dubbio o esigenza che emergerà durante il cammino.

L’affiancamento prevede monitoraggio continuo, consigli strategici e soluzioni personalizzate per navigare il mercato, assicurando traguardi a breve e successi a lungo termine per la tua impresa.

METTIAMOCI IN CONTATTO

Vuoi ricevere una Consulenza Strategica da Matteo Rinaldi? Desideri costituire una Holding o una Società Semplice? Ti serve assistenza per un’operazione Finanziaria o sul Capitale per la tua Azienda?
Per queste o altre necessità puoi contattarci al +39 02 87348349 oppure compilando il modulo di contatto sottostante scrivendo un messaggio quanto più possibile esplicativo. Ti ricontatteremo il prima possibile.

12 + 3 =

Apri chat
💬 Hai bisogno di aiuto?
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?